Bacche di Goji

Dal Tibet il frutto antiossidante

goji

Le bacche sono ottenute dal frutto essiccato di Goji, senza aggiunta di additivi chimici

ll Goji (Lycium barbarum L.) è un arbusto perenne, appartenente alla famiglia delle Solanaceae, che può raggiungere i tre metri di altezza, i cui frutti sono bacche di color rosso intenso.

Cresce spontaneamente nelle zone dell'Himalaya, nella regione del Tibet e in alcune provincie della Cina. Le bacche sono molto delicate e durante il periodo di raccolta, tra luglio e ottobre, vengono fatte cadere su stuoie per evitare di toccarle con le mani. Il loro sapore è particolare, ma sicuramente gradevole, sono consumate sotto forma di succo puro o semplicemente essiccate. La farmacopea cinese lo reputa un rimedio in quanto, secondo la letteratura medica tradizionale, nutre il fegato e i reni aiutando a riequilibrare lo “yin” e lo “yang” del corpo. Per questo gli effetti biologici del Goji hanno ricevuto sempre una grande attenzione e la sua importanza, nella medicina naturale di tutto il mondo, è sempre più significativa man mano che, grazie alla moderna tecnologia, si riesce a provarne il valore scientifico.

Per accedere alla scheda del prodotto clicca qui

PROPRIETÀ DEI PRINCIPI ATTIVI SECONDO LA BIBLIOGRAFIA INTERNAZIONALE

  • polisaccaridi
  • steroli e acidi grassi vegetali
  • flavonoidi
  • carotenoidi (ß–carotene, zeaxantina, luteina, licopene
  • 18 aminoacidi (essenziali e non essenziali)
  • 10 minerali (calcio, potassio, ferro, zinco, selenio, fosforo, manganese, magnesio, rame, cromo e altri in tracce)
  • vitamine del gruppo B (B1, B2, B3)
  • vitamine A, C e altre in tracce
  • betaina
  • betacryptoxantina (la maggior sorgente di vitamina A).

Decine di studi scientifici dimostrano le proprietà del succo di Goji. La farmacopea cinese lo reputa un effettivo rimedio medico in quanto, secondo la letteratura medica cinese, nutre il fegato e i reni aiutando a riequilibrare lo “yin” e lo “yang” del corpo. Per questo gli effetti biologici del Goji hanno ricevuto sempre una grande attenzione e la sua importanza, nella medicina naturale di tutto il mondo, è sempre più significativa man mano che, grazie alla moderna tecnologia, si riesce a provarne il valore scientifico. Secondo la medicina tradizionale cinese, il Goji nutre il fegato, che a sua volta nutre gli occhi.


Le informazioni riportate sono a puro scopo informativo. Lo scopo di questo articolo è di informare su metodi salutari i quali devono essere comunque confermati dal proprio medico.